Martedì 28 Settembre 2021
   
Text Size

Ubriachi seminano il panico a Rutigliano. Arrestato rutiglianese

arresto-ladro

TRE ARRESTI E 7 DENUNCE

 

I Carabinieri della Compagnia di Triggiano hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nell’omonimo comune ed in quelli di Noicattaro e Rutigliano, al termine del quale sono tre persone sono state arrestate e 7 denunciate in stato di libertà.


L’attività, disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Bari, rientra in un più ampio progetto finalizzato al contrasto dei reati in materia di droga ed alla verifica del rispetto delle regole in materia di circolazione stradale quali l’eccesso di velocità e la guida pericolosa, con particolare attenzione all’abuso di sostanze alcoliche. L’impegno ha previsto azioni volte a sensibilizzare i conducenti sull’uso dell’alcool ed informarli sui rischi derivanti dall’abuso di tali sostanze. In particolare a:


-          Rutigliano un 45enne di Noicattaro e un 38enne di Rutigliano sono stati arrestati con le accuse di danneggiamento e resistenza a P.U.. I due in stato di ubriachezza si sono portati dapprima in una pasticceria e successivamente in una gelateria danneggiando senza motivo vetrate e arredi aggredendo uno dei titolari. I carabinieri giunti prontamente sul posto hanno bloccato i due al termine di una breve colluttazione. Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, i due sono stati collocati ai domiciliari;


-          Triggiano stessa sorte è toccata ad un egiziano 21enne finito in carcere in esecuzione di un provvedimento di revoca della misura del collocamento in comunità e ripristino della custodia cautelare in carcere.


Tre sono stati i soggetti deferiti in stato di libertà di cui uno per violazione degli obblighi relativi alla sorveglianza speciale di P.S., uno per detenzione illegale di un coltello a serramanico e uno per inosservanza dei provvedimenti dell’A.G… Nel corso dei controlli alla circolazione stradale durante i numerosi posti di controllo effettuati sulle principali arterie stradali due persone sono state denunciate poiché sorprese alla guida in possesso di arnesi atti allo scasso, guanti in lattice e passamontagna, e altre due per guida senza patente. Cinque i giovani segnalati all’Autorità Amministrativa quali consumatori di droga con il sequestro di complessivi 12 grammi tra hashish e marijuana. Tre infine sono state le infrazioni al Codice della Strada contestate per 163 euro di sanzioni.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI