Domenica 19 Settembre 2021
   
Text Size

Monta la pistola, ma parte un colpo. Ferito

Security... ma mica tanto

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Poteva andare peggio ad un operatore della sicurezza, ferito ad una mano mentre puliva e montava l’arma di servizio

 

Una distrazione che sarebbe potuta costare molto cara.

Un episodio di cronaca degno di nota è avvenuto lo scorso 3 Giugno. Erano le 16,50 circa quando un operatore della sicurezza nojano stava completando le operazioni di pulizia e montaggio della sua arma da fuoco, prima di prestare servizio.

La G.p.G. - Guardia particolare Giurata - era nella sua abitazione quando, all’improvviso, dalla pistola - una Beretta calibro 9 - è partito un colpo accidentale che ha ferito il nojano. Nello specifico, il proiettile ha colpito il palmo della mano sinistra, fuoriuscendo poi dal dorso.

Sul posto è intervenuto subito il 118, che ha soccorso l’uomo e lo ha condotto all’ospedale. Lì è stato medicato e poi dimesso, con una prognosi di 20 giorni.

Sull’accaduto faranno i Carabinieri, anche se è ormai chiaro che si tratta di un incidente di percorso. Un colpo accidentale, che fortunatamente non ha causato grossi danni.

Vito Didonna Jr

security (2)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI