Venerdì 24 Settembre 2021
   
Text Size

Campane raccolta vetro

Rutigliano- campane di vetro  (3)

 

Proteste e disagi in Via Montevergine

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Segnalazione di un residente: “Non si può più vivere. Puzza, scarafaggi e rumori a tutte le ore”

 

In settimana ci è giunta una segnalazione da parte di un residente in Via Montevergine, che ci ha fatto presente una situazione di “disagio” della zona. Dinnanzi ad un marciapiede, infatti, quello che per intenderci divide via Montevergine da via Vincenzo Chiaia , sono site due campane di raccolta del vetro. Come palesemente mostrato dalle immagini inviateci , la gente utilizza erroneamente le due campane in questione per “gettare” ( o come in questo caso “abbandonare”) rifiuti di qualsiasi natura. Al di là dei giustificati, ma non troppo, rumori derivanti dall’accumulo di vetro , il vero problema pare essere un altro. Il deposito prolungato di rifiuti nella zona circostante i contenitori, è divenuto causa di sgradevoli odori e , addirittura, covo di scarafaggi.

La raccolta del vetro è un problema emerso di prepotenza durante i mesi estivi quando, in molti punti del paese, si sono creati autentici cumuli di rifiuti nei pressi delle campane. Da un lato sicuramente la colpevolezza degli incivili che , nonostante una raccolta differenziata che ha portato il comune di Rutigliano a divenire “Comune Riciclone di Puglia”, usa in maniera errata “le campane verdi” dribblando letteralmente quella che è la loro funzione. Dall’altro, forse, piccole colpe riconducibili alla raccolta differenziata stessa che ,a differenza di altri comuni, non prevede la distribuzione e la relativa raccolta del vetro.  Forse questo avrebbe evitato in principio il posizionamento di questi contenitori nel bel mezzo di centri abitati con disagi derivanti. Ad oggi le campane del vetro vengono “svuotate” ( e chiaramente le zone vicine ripulite) una volta a settimana. Nell’arco di sei giorni, quindi, c’è tutto il tempo necessario per far sì che riemergano nuovamente i medesimi problemi. Una soluzione a nostro modo di vedere potrebbe essere , quindi, potenziare ed aumentare i giorni settimanali di raccolta.

Accanto a questo poi, la segnalazione si è arricchita di un altro particolare. Secondo quanto dettoci, infatti, il raccoglitore di Indumenti Usati è posizionato su quella che,sulla carta, dovrebbe essere uno scivolo che faciliti il transito dei disabili. Uno scivolo che, attualmente, sarebbe difficilmente utile causa bustoni di immondizia.

Insomma l’angolo di Via Montevergine, tra l’altro zona centrale del paese, appare sotto gli occhi di tutti messo “in ginocchio”. Quanto ci sorprende è che, per ora, non si son presi provvedimenti pur essendo una scenario che si ripete settimanalmente. Ci auguriamo che questa, come tutte le strade “colpite” da problemi simili, possano essere ripulite al più presto. Per tutto il resto, ci affidiamo al buon senso dei cittadini ad utilizzare , come di norma, le campane di raccolta del vetro.



Rutigliano- campane di vetro  (2) Rutigliano- campane di vetro  (1)

Commenti  

 
#2 Michele Rubino 2015-10-19 19:47
Certo. Qualsiasi segnalazione è ben accetta. Monitoreremo la situazione anche in Piazza delle Regioni, come da lei suggeritoci.
 
 
#1 Piazza delle Regioni 2015-10-14 09:41
All'attenzione della redazione!!!!!

Perchè non realizzate anche un servizio sulla situazione "rifiuti" in Piazza delle Regioni? Troverete di tutto: marciapiedi, panchine e muretti rotti, verde non curato, cacche, vetro, buste di rifiuti, cattivo odore...tutto quello che una società incivile può mostrare lo troverete in questa "villetta". Dall'amministrazione comunale assente (mancanza totale di manutenzione), ai vigili urbani (non svolgono il proprio lavoro di controllo) alla gente che non rispetta l'ambiente!
Sarebbe un'ottima iniziativa da parte vostra e chissà se qualcuno che è seduto sulle poltrone degli uffici comunali alza il "culo" e si rende conto del degrado e dell'inciviltà in cui versa quest'area.
Distinti saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI