Martedì 28 Settembre 2021
   
Text Size

CONTROLLI DEI CC, UN ARRESTO E CHIUSO UN BAR

carabinieri-arresto_640_x_300_410_x_200

 

I Carabinieri della Compagnia di Triggiano, in collaborazione con i militari dei locali comandi Arma, hanno effettuato, nella giornata di ieri, un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Triggiano, Noicattaro e Rutigliano, finalizzato a prevenire e reprimere la commissione di reati in genere.

L’operazione, che ha visto impiegati 8 militari a bordo di 4 mezzi, ha consentito di trarre in arresto un 24enne di Rutigliano, accusato di furto aggravato. Il giovane è stato fermato mentre cercava di oltrepassare l’uscita “senza acquisti” di un ipermercato sito in un centro commerciale di Triggiano, dopo aver nascosto nelle proprie tasche alcuni oggetti asportati in precedenza. Ad attenderlo all’uscita, il giovane ha trovato i carabinieri, che lo hanno arrestato e successivamente, su disposizione impartita dall’Autorità Giudiziaria, rimesso in libertà, attesa la scarsa entità dei beni rubati.

A Rutigliano, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno notificato un “decreto di chiusura” al titolare di un bar, poiché il locale è stato ritenuto “abituale ritrovo” e “punto di riferimento” di persone pregiudicate e socialmente pericolose: la licenza è stata sospesa per quindici giorni.

Commenti  

 
#16 tommaso 2010-08-06 16:24
ma quando ti rubano una moto che tipo di indagini fanno i carabinieri? se la fanno ?
 
 
#15 Teta 2009-12-18 22:52
Non possiamo adesso andare a guardare dal buco della serratura privata... Il locale è pubblico quando è aperto, quando abbassa la serranda è privato.
Io non vedo niente di diverso dai tantissimi locali/case che ormai d'abitudine frequentano i giovani.... qualche controllo li non farebbe male.
Mo non è che siccome è un bar dobbiamo subito fantasticare di giochi d'azzardo notturni o altro perchè quelli si fanno anche in case private.
 
 
#14 Anto91 2009-12-18 22:24
Teta, hai ragione, il proprietario nn può discriminare ma neanche chiudersi di sera, ti parlo di mezzanotte l'una più o meno, assieme a qlla gente...sopratutto se il titolare è una donna.... eh eh eh...!!! chissà quale strano giro ci sia sotto... vabbè... apparte qst mie insinuazioni, posso solo raccontarti che ieri sera rientrai a casa verso mezzanotte e mezza circa e "loro" erano chiusi nel bar, tanto che si insospettirono dei fari della macchina del mio ragazzo che, subito uno di "loro" usci fuori a controllare o meglio a fissarci mentre io e il mio ragazzo eravamo in macchina a parlare.... nn è assolutamente normale che io nn possa stare sotto casa cn il mio ragazzo xke c'è qlkuno che deve controllare insospettito dai fari pensando che fosse "qlkuno nn gradito"....... CHE SCHIFO!!!:sad:
 
 
#13 Teta 2009-12-18 21:47
Anto91 tu hai ragione e sono solidale con te perchè abito quasi di fronte ad un bar frequentato da facce non molto belle...
Ma il proprietario che cosa deve fare? Selezionare, discriminare?
Purtroppo i bar sono tutti così... Non si può fare altrimenti. Peccato però quando una attività prende una nomea simile è difficile che poi si possa "redimere".
 
 
#12 Anto91 2009-12-18 20:52
certo,nn è che si mettono a chiudere tutti i bar... però la nostra sicurezza dov'è? vi sembra normale che x salire o scendere da casa mia io debba x forza fare in fretta e guardarmi attorno x le brutte facce che sono sempre lì? vi sembra normale vivere in casa propria cn la paura che un giorno qlkuno si spari un colpo di pistola, visto che molte volte si sono verificati episodi in cui si sono presi a botte...? chi ci da la sicurezza che nn possa accadere nulla ai noi condomini che abbiamo lecitamente le nostre abitazioni sovrastanti il bar...? a voi può sembrare una cosa da niente, ma qnte volte ci è capitato di sentire ai tg notizie simili....? nn è assolutamente possibile che qsta attività resti ancora aperta xke vi assicuro è un bar frequentato solo da brutta gente che è li nn solo di giorno, durante l'orario di apertura ma bensì anche oltre l'orario di chiusura...vi lascio immaginare qnte cose e quali cose si potrebbero fare durante la chiusura notturna........ :o
 
 
#11 .... 2009-12-18 18:34
si parla del bar che stà in via conversando cafè del moro...
 
 
#10 giov. 2009-12-18 14:04
ma di che bar si sta parlando???
 
 
#9 Gianni Nicastro 2009-12-18 01:53
Adesso non è che si mettono a chiudere tutti i bar.
 
 
#8 Teta 2009-12-18 00:28
Sig. Nicastro
in quel bar si ho capito che c'era altro; ma gli altri utenti chiedono l'intervento per altri esercizi.... non credo sia proprio giusto.... (in generale non nello specifico)
 
 
#7 Gianni Nicastro 2009-12-17 23:54
Teta: «Perchè l'esercizio viene sospeso se purtroppo viene...»

In quel bar c'è stato anche un problema legato ai videopoker. Sembrerebbe, comunque, che fosse frequentato abitualmente da persone censurate che hanno destato l'attenzione dei carabinieri.
Comunque il provvedimento di sospensione della licenza è provvisorio.
 
 
#6 Teta 2009-12-17 23:41
Vorrei chiedere una cosa... Perchè l'esercizio viene sospeso se purtroppo viene frequentato da gente poco raccomandabile? Il gestore ha il diritto/dovere di chiedere la fedina penale pulita prima di servire un caffè?
 
 
#5 Target 2009-12-17 23:07
caro amico i carabinieri non sono spariti forse sembra ma non è così è la tua impressione, COMUNQUE stai pur certo che arriverà anche il suo momento, è solo questione di tempo. Bisogna avere fiducia e pazienza poichè ogni cosa richiede il suo tempo specie in questi casi
 
 
#4 Anto91 2009-12-17 19:45
dovrebbero darlo anche al bar che ho sotto casa un decreto di chiusura dato che le facce che si riuniscono nn sono affatto buone (anzi il bar campa solo di qlla gente...),x nn parlare di qnte volte li ho visti fare a botte.. eppure prima i carabinieri si vedevano far visita al bar ogni tanto... ora chissà xke sono spariti...
 
 
#3 Giovanni Dibattista 2009-12-15 16:25
Non ci sono nomi di cose e persone semplicemente perchè l'ufficio stampa del Comando Provinciale Carabinieri Bari non li ha divulgati nel comunicato pervenuto alla nostra redazione.
 
 
#2 non importa... 2009-12-15 15:48
questa è l'italia... già in libertà! Da domani tutti a rubare, tanto si esce subito.
 
 
#1 babbana 2009-12-15 15:48
il fatto che in questo articolo nn venga scritto il nome dell'arrestato nè il nome del bar... come lo vogliamo giustficare? come un atto di rispetto o un atto di pura omertà tipica del meridione? a voi l'ardua sentenza...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI