Domenica 19 Settembre 2021
   
Text Size

NON RISPETTA IL ROSSO, TAMPONA DUE AUTO

Incid__1

E’ successo l’altro ieri alle sette di sera. Due auto ferme al semaforo rosso, l’unico rimasto sulla circonvallazione (quello che incrocia la strada che porta alla chiesa della Materdomini), una terza auto che sopraggiunge da dietro, non si ferma e tampona.
L’urto è stato violento, inevitabile anche perchè pioveva e la strada era bagnata.

Sono intervenuti immediatamente i Vigili Urbani che hanno chiamato il 118. L’ambulanza è arrivata dopo una ventina di minuti.

Tre auto danneggiate e, per fortuna, nulla di grave alle persone.
I tre automobilisti (due forestieri, chi ha provocato l’incidente è di Rutigliano), sono stati portati in ospedale per accertamenti.

 

Commenti  

 
#14 cinghiale72 2010-02-08 04:54
chissa a cosa pensava l'autista dell'autovettura che ha provocato il sinistro( non è tempo di frustazione per la coltivazione dell'uva).Rispettando il codice della strada,prestando la massima attenzione quando ci si mette al volante, con una buona dose di buon senso, si eviterebbero la gran parte dei sinistri.Basta colpevolizzare sempre gli altri, facciamo un mea culpa. ciao
 
 
#13 Teta 2010-02-02 16:59
Questo è ciò che ha lasciato un'epoca di cemetificazione, piazze e spiazzi, piscine e pozzetti. Meno male che c'era la cultura dell'uva Italia a portar soldi per acquistare a prezzi esorbitanti i manufatti delle imprese edili e altro.
Le conseguenze della crisi che si è abbattuta anche nel nostro comparto agricolo sta già facendo sentire le conseguenze. Svegliamoci tutti, indistintamente.
 
 
#12 andrea78 2010-02-02 15:28
Pare che la provincia ultimamente abbia approvato il progetto che prevede due rotatorie sulla circonvallazione, una all'incorcio di Contrada CIccopinto (sud carrelli evelatori) e l'altra incrocio della Materdomini.
Speriamo solo che i lavori inizino quanto prima.
Giusto x spezzare uan lancia a favore del comune di Rutigliano, le lampadine del semaforo, spetta alla provincia cambiarle, la strada non è di competenza del comune.
Con questo non voglio fare nessuna polemica, anzi se proprio devo dire la mia, Rutigliano è indietro di 20 anni su tutto rispetto al resto dei comuni che ci circonda, questo è ciò che ci ha lasciato la cultura della nostra Uva Italia.
 
 
#11 Peter Pan 2010-02-01 14:10
Scrive Teta:
Il fatto "strano" è che stato un rutiglianse la causa che si presuppone conoscesca la zona e il semarofo in questione...

Appunto per questo, essendo di rutigliano e sapendo che al semoforo non ci sono macchinette che rilevano le infrazioni, sai già come va a finire che passano lo stesso anche se è rosso.
Non ti dico l'estate cosa succede a quel incrocio.....sai già la risposta!
Quindi non c'e' semaforo che tenga alla incoscenza della gente!
Bisogna ANDARE PIANO!

X zentrum,
Vedo che ci ricadi sempre sù alla questione dei vigili urbani,
ARGOMENTO CHE VEDO TI STA PARTICOLARMENTE A CUORE!
 
 
#10 Cerchio 2010-01-30 11:25
E un vero peccato che le cose vanno cosi, io che risiedo a l'estero queste cose non succedono che le macchine passano al rosso, io quando vengo in vacanze in estate vedo che la gente non rispetta il codice della strada ho visto perfino i vigili che sulla stessa strada sulla circonvallazione passavano al rosso proprio loro dovrebbero dare esempio tanto la lista e lunga ......
 
 
#9 giuseppe 2010-01-30 10:31
condivido con domus2006,l'unica ambulanza del 118 in servizio a noicattaro dopo che il sindaco di pierro ha fatto salti mortali per avere questo servizio,io nn sò perchè a rutigliano nn fanno richiestaa per questo servizio che potrebbe salvare molte persone.i tempi per un intervento sono un pò lunghi in quanto,dalla richiesta passano 5 m. percorso strada del 118
sono quelli che sono,inoltre sappiamo benissimo il traffico cittadino che quanto sentono l'ambulanza nn fanno spazio per farla passare ecco i tempi di 20 minuti.rutigliano ha un ambulanza per servizio interno all'ospedale
per trasporto interno per altri ospedali fare avere una convenzione con il 118 sarebbe un bene per la comunità.dovrebbe essere il sindaco ha fare richiesta all'asl ba.vi saluto
 
 
#8 hornet 2010-01-30 01:02
ben detto nemico! il semaforo è coperto si vede quando sei a pochi metri da esso...oggi ad esempio quello il alto non funzionava....
 
 
#7 Teta 2010-01-30 00:12
Si deve guidare piano punto e basta!
Non ci vuole ne che il semaforo non funzionasse, ne che piovesse. Se guidi con cautela molti incidenti si evitano. Il fatto "strano" è che stato un rutiglianse la causa che si presuppone conoscesca la zona e il semarofo in questione...
 
 
#6 mimmo l. 2010-01-29 23:08
il semaforo rotto non è la causa dell'incidente, leggete bene le notizie, quelle erano ferme al rosso.
che poi sia rotto e va riparato è giusto.
 
 
#5 zentrum 2010-01-29 21:57
X Peter Pan,
Come mai non c'erano i Vigili Urbani al semaforo??? Ah già dimenticavo quelli non ci stanno mai...
 
 
#4 menico 2010-01-29 21:34
diciamo anche che il semaforo basso in direzione noicattaro è ben coperto da un segnale e quindi: uno non funziona e l' altro non si vede. apetteremo il solito morto per mettere a posto una lampadina che a quanto pare di questi tempi costano davvero tanto!
 
 
#3 domus2006 2010-01-29 20:00
quello che fa più rabbia e che ci sia stato l'intervento dell'autoambulanza dopo 20 minuti. immaginate qualcosa di più grave sarebbero morti.......siamo messi male a rutigliano in questo senso.
 
 
#2 Wanted 2010-01-29 19:27
La notizia sicuramente è incompleta.
Oltre all'asfalto viscido, alla pioggia, possiamo anche dire che quel semoforo funziona a meta'...cosi come l'altro in prossimita' di via adelfia, prima della divella, ma in questo contesto non ci interessa.
Il semoforo in questione nella parte superiore non funziona,e sappiamo gia quanto sia importante. E' inutile sprecare altre parole.
Soggettivamente invece prenderei sul serio azioni legali verso il comune ,dove come sempre sono impassibili a cio,prima che qualcuno possa piangere veramente, ma ovviamente non auguro a nessuno questa ipotesi molto crudele.
 
 
#1 Peter Pan 2010-01-29 19:02
Pioggia - Asfalto viscido - Incrocio e Semaforo in prossimità
Sono solo tre degli elementi che potevano destare al guidatore di Rutigliano a "RALLENTARE"! E' pure non lo ha fatto!

Per fortuna che non è successo niente di grave alle persone in auto.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI