Venerdì 17 Settembre 2021
   
Text Size

“VICINI TROPPO VICINI”

Vicini_-_Copia

Mercoledì 31 Agosto

TEATRO SOTTO LE STELLE

“VICINI TROPPO VICINI”

con FRANCO SPADARO

Vicini

Per Teatro sotto le Stelle, a cura degli assessorati al Turismo del Comune di Rutigliano e della Provincia di Bari, è in programma Mercoledì 31 Agosto in Piazza XX Settembre (ingresso libero) la commedia brillante in due atti Vicini troppo vicini, scritta, diretta e interpretata da Franco Spadaro con Simonetta Paolillo, Daniela Pellicciaro, Gianna Pellicciaro, Mimmo Altini e Vincenzo Solla.

 

“Protagonisti indiscussi della storia sono gli equivoci, che prendono forma sin dall’ingresso in scena di Bruno Calesse, ufficiale giudiziario, (interpretato da Franco Spadaro), che verrà scambiato dapprima per un bancario, poi per assicuratore, piazzista, medico e in ultimo per giornalista. (…) Il dialogo traina da subito, il testo scorre e funziona; la caratterizzazione marcata dei personaggi permette al pubblico una comprensione immediata e spiritosa della storia raccontata dagli attori. L’opera fluisce e le risate arrivano; l’ingresso dei vari personaggi crea, volta per volta, un clima frizzante ed eccentrico che addentra gli spettatori in situazioni piacevoli e divertenti. Un testo fresco e rappresentativo dei nostri tempi, supportato dall’aspetto tecnico di tutti gli attori, che rivelano professionalità e capacità artistiche. Un bel teatro: emozionante, semplice e puro!”

(Barbara Grilli)

 

I successivi appuntamenti di Teatro sotto le stelle:

-         Venerdì 2 Settembre: Miles gloriosus di Plauto con Vanessa Incontrada

-         Domenica 4 Settembre: Io tra di voi con Sergio Rubini


Mercoledì 31 Agosto

 

AGOSTO NEL CHIOSTRO

A Palazzo San Domenico l’ensemble

Stockholm Bar’

ANTONIO-GIUMMARELLA

Ultimo appuntamento di prestigio per la rassegna Agosto nel Chiostro, a cura delle Officine Ufo in collaborazione con l’Assessorato comunale al Turismo. Nel cinquecentesco chiostro di Palazzo San Domenico (ingresso libero) è in programma Mercoledì 31 Agosto, alle ore 21,00, un concerto di musica barocca con l’esibizione dell’ensemble Stockholm Bar’: Antonio Giummarella (flauto), Mayumi Kamata (clavicembalo), Joahnnes Jacobsson (violino), Jeannette Ericsson (violino); suggestioni visive di Donatella Tummillo.

 

L’ensemble Stockholm Bar’ torna a Rutigliano dopo il successo registrato lo scorso anno, mentre recentemente, due dei suoi componenti hanno eseguito un concerto in duo nella chiesa del Carmine. In tour in Puglia in queste settimane, l’ensemble impreziosisce anche quest’anno il cartellone degli eventi estivi di Rutigliano. È una formazione specializzata nel repertorio musicale barocco, eseguito secondo lo stile dell’epoca e con l’uso di copie di strumenti originali, con un organico che varia dal quartetto (è il caso del concerto in programma a Palazzo San Domenico) all’Orchestra Barocca. I componenti del gruppo hanno alle spalle un’intensa attività concertistica a livello internazionale. La formazione è composta da strumentisti che si sono conosciuti al Royal College of Music di Stoccolma. Hanno dato origine a questa formazione con l’intento di intraprendere un percorso musicale comune e di scambiare le singole esperienze maturate in contesti ed ambiti di Paesi differenti. L’interesse del gruppo è incentrato sulla letteratura musicale del Seicento con particolare riferimento alla musica strumentale italiana e al repertorio che contempla l’impiego del flauto dolce.

Nell’ensemble c’è anche il flautista Antonio Giummarella di Rutigliano, che, seppur ancora molto giovane, svolge da anni una intensa attività concertistica internazionale. Nel 2008 è stato ammesso al Master of Arts in “Early Music” al Royal College of Music di Stoccolma dove continua ad esplorare le possibilità interpretative del flauto nel repertorio rinascimentale e barocco.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI