Domenica 19 Settembre 2021
   
Text Size

Lingue straniere, "assi vincenti" dei Licei Alpi di Rutigliano

Noicattaro. Liceo Scientifico  lingue front

LINGUE STRANIERE “ASSI VINCENTI” 

DEI LICEI ILARIA ALPI DI RUTIGLIANO

 

Unico liceo del territorio tra gli istituti scolastici della Regione Puglia, i Licei Ilaria Alpi sono stati autorizzati dalla Comunità Europea alla realizzazione del terzo Progetto PON C1/Stage all’estero per il potenziamento linguistico.

L’attenzione che l’Istituto Scolastico attribuisce alla competenza nelle lingue straniera, e non soltanto  per l’accreditato Liceo Linguistico, è stata riconosciuta quale obiettivo prioritario nell’Offerta Formativa nonchè competenza utile alla crescita culturale ed allo sviluppo economico-relazionale del territorio.

15 studenti meritevoli partiranno dal 20 luglio al 9 agosto per Cardiff , in Galles, dove per tre settimane, a totale spesa della Comunità Europea, frequenteranno 60 ore di potenziamento linguistico per acquisire la Certificazione Internazionale FIRST B2.

Il Progetto “TIDAL ENERGY-RENEWABLE SEA POWER” prevede , oltre al consueto  insegnamento/ apprendimento con metodologia CLIL, 30 ore delle 60, da svolgersi in modalità residenziale presso il Centro di Ricerca CAT nella contea Gallese del Montgomeryshere dove gli studenti, accompagnati dalle due tutors , avranno modo di contestualizzare lo studio delle energie alternative e dell’ ecosostenibilità.

Questo progetto è l’ultimo nell’arco temporale degli altri due effettuati a Nantes in Francia ed ad Edimburgo.

L’interattività diretta con le lingue straniere ed i ”native speakers” è una mission dei Licei Ilaria Alpi;  infatti sono appena rientrati da Londra i ragazzi della terza C che hanno frequentato un mini corso Clil con relativa certificazione.

 

Presso l’Istituto, inoltre,  è ancora presente lo stagista laureato messicano che attua attività di “common language” con gli studenti del Liceo e terrà anche un corso pomeridiano di lingua spagnola, in considerazione dell’eccellente esito dei corsi di tedesco e russo già tenuti dall’altra stagista di Edu-change nel trimestre precedente.

La pratica comunicativa quale obiettivo di competenza, è proposta nei licei ALPI già dal primo biennio ed infatti i ragazzi di 1G parteciperanno dal 9 maggio al Campus Linguistico dell’ “Erasmus Theatre” tenuto da giovani formatori “native speakers” che permetteranno di potenziare e relazionarsi con l’inglese anche in momenti ludici .

Gli studenti dei Licei Ilaria Alpi sono così naturalmente allenati all’uso della lingua inglese, che sei di loro,  già certificati Cambridge,  terranno un corso di inglese ai numerosi genitori che ne hanno fatto richiesta da martedi’ 28 aprile per 10/15 incontri pomeridiani.

Ci pregiamo di affermare che ai Licei Ilaria Alpi le lingue si “parlano” e non si “studiano” soltanto, competenza  richiesta nell’ormai standard Euro Pass, curricolo europeo.

 

Noicattaro. Liceo Scientifico  lingue front londra 1 liceo alpi rutigliano londra 2 liceo alpi rutigliano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI