Venerdì 24 Settembre 2021
   
Text Size

Autoscuola Redavid e l’ACI sfrecciano (in sicurezza) alle superiori

11154593_1569076290022259_7954662821979576128_o

 

 

Articolo pubblicato su “La voce del Paese” della settimana scorsa



Lezioni di Sicurezza Stradale all’Ilaria Alpi e all’ITES di Rutigliano

 

Sono state due giornate all’insegna della sicurezza stradale, gli appuntamenti che hanno visto coinvolte le scuole superiori di Rutigliano.

  L’organo ACI, attraverso la persona di Enza Redavid dell’autoscuola Redavid di Rutigliano, ha promosso una serie di eventi per spargere il verbo della sicurezza stradale e diffonderlo tra i ragazzi delle scuole Secondarie Superiori del Rutiglianese.

  Questi incontri si sono svolti gli scorsi 6 e 7 maggio e sono stati ben accolti e seguiti dagli studenti, avendo l’occasione di “toccare con mano” l’argomento.

  L’incontro del 6 maggio è stato riservato al Liceo Scientifico “Ilaria Alpi” mentre la data successiva si è svolta presso l’ ITES “Montale”.

Gli studenti dei due istituti hanno potuto visionare spot riguardanti la Sicurezza Passiva, sull’importanza dell’utilizzo del casco e delle cinture di sicurezza. Fin qui tutto molto ordinario, come usuale durante una normalissima lezione tra i banchi di scuola. Arriva inseguito l’occasione di “scendere in pista”. Certo non in modo letterale, più in un senso virtuale. Gli alunni delle due scuole superiori rutiglianesi hanno potuto cimentarsi in prove pratiche grazie al simulatore di guida, abbinando l’esperienza a degli speciali occhiali in grado di simulare lo stato d’ebbrezza, fornendo una realistica visione della guida in condizioni critiche, dimostrando nella pratica la pericolosità di un gesto tanto sconsiderato.

  Per gli alunni un po’più grandi, invece, è stato previsto un altro tipo di lezione. Negli spazi adiacenti i due Istituti si sono svolte prove di “Guida Sicura”. Dopo un breve ma accurato briefing, le scolaresche hanno assistito a dimostrazioni pratiche riguardo la sostituzione di un pneumatico danneggiato, montaggio e smontaggio di catene da neve e controlli ordinari sul veicolo come ad esempio il controllo di pressione sui pneumatici, cambio di acqua per il dispositivo lavavetri, controllo dell’olio e tanto altro. Solo per alcuni alunni, selezionati tra i già patentati, è stata prevista una dimostrazione di guida in auto con slalom e frenata d’emergenza, simulando inoltre il comportamento più consono in caso di sinistro stradale, con tanto di posizionamento di triangolo mobile.

  Nel corso della manifestazione sono stati distribuiti gadget, brochures con tanto di un’estrazione nella quale tre fortunati studenti hanno potuto ricevere una tessera ACI READY2GO.

  Le lezioni sono state tenute da tecnici, insegnanti formatori ed istruttori di guida ACI e dall’Autoscuola Redavid.

  Si dice entusiasta la titolare della catena di autoscuola, Enza Redavid che ci anticipa dell’arrivo di questo tipo di lezioni sulla sicurezza stradale anche nelle scuole elementari e medie di Rutigliano, probabilmente a partire dal prossimo Settembre. 

11270663_1573645026232052_405301562573907803_o 10931013_1570681079861780_1212438954171435669_o 11146635_1570688543194367_489576588342048822_o

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI