Domenica 26 Settembre 2021
   
Text Size

Una finestra sul verde e sulla vita

IMG_1053

 

 

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” della settimana scorsa

Inaugurato il progetto di piantumazione nel cortile della succursale, in collaborazione con Rotary Club e Comune di Rutigliano

 

Non la conclusione di un'iniziativa, ma l'inizio di un lungo ed interessante percorso sul verde e nel verde, che è stato ufficialmente inaugurato sabato 30 maggio, nel cortile della scuola media succursale "A. Manzoni": così si è avviato il progetto "Una finestra sul verde", realizzato grazie alla collaborazione tra il Rotary Club Rutigliano e Terre d'Uva, l'amministrazione comunale ed in particolare l'Assessorato all'Agricoltura e all'Ambiente nella persona dell'assessore e vicesindaco Pinuccio Valenzano, e la scuola, con la prof.ssa Troccoli, referente del progetto. Un'iniziativa che guarda a creare un connubio vincente tra mondo scolastico, mondo delle istituzioni e mondo associativo, e da cui ha preso vita il percorso botanico realizzato all'interno del cortile della scuola. Una settantina le piante messe a dimora, tra arbusti ed essenza arboree, che ripercorrono le tipicità naturalistiche della macchia mediterranea. Un piccolo angolo di verde, una vera e propria finestra sulla natura, quella che si spalancherà davanti agli occhi dei ragazzi della scuola, e che permetterà loro non solo di beneficiare di una splendida vista, ma anche di cogliere l'aspetto didattico - educativo del progetto. Presenti alla manifestazione inaugurale, il dirigente scolastico, il prof. Andrea Roncone, la presidente del Rotary Club, l'architetto Patrizia Meliota, e l'assessore Valenzano che, assieme agli studenti della classe I E e ad alcuni genitori, hanno inaugurato entusiasti la targa per ricordare e allo stesso tempo segnare una data così importante.

 Forte è stato il coinvolgimento degli alunni, a delineare un rapporto più diretto, creativo e positivo con il mondo della natura e con le sue numerosissime sfaccettature, tutte da conoscere, da difendere e da valorizzare: è proprio da questa opportunità di osservare ed approfondire la tematica ambientale che si sviluppa la metafora del percorso scolastico, del suo crescere e svilupparsi sotto gli occhi attenti e premurosi delle guide che sono i docenti, affinché dalla scuola crescano rigogliosi coloro che avranno cura del domani, in quel campo sconfinato che la vita rappresenta. Protagonisti veri di questa nuova esperienza educativa, da qui in avanti, sono e saranno gli studenti della scuola: a loro toccherà il compito e l'impegno di prendersi cura delle piante, di imparare a conoscerle, perché è dalla conoscenza che deriva la consapevolezza di saper difendere, tutelare e, in ultima analisi, amare ciò che si cura. Seguendo da vicino la crescita e lo sviluppo delle piante i ragazzi avranno, così, occasione per sviluppare una nuova e più cosciente sensibilità nei confronti della tematica ambientale, prendendo in prestito ciò che appartiene a ciascuno di loro e di noi e che non smette mai di crescere, a fianco dell'impegno e della condivisione di questa nuova ed interessante esperienza di vita e di scuola.

 

Commenti  

 
#3 franca lamorgese 2015-06-10 15:26
Una bella iniziativa a favore della generazione del domani
 
 
#2 Niki difino 2015-06-08 22:08
:-)
 
 
#1 Niki difino 2015-06-08 21:48
:lol:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI