Martedì 28 Settembre 2021
   
Text Size

Apre il “Voluntary Rescue Day”

IMG_1160

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

La Protezione Civile Rutigliano insegna come fronteggiare le emergenze

 

La Protezione Civile Rutigliano è lieta di informare la cittadinanza dell’iniziativa di Campo di Protezione Civile “Voluntary Rescue Day”.

Lo fa presso la Sala Consigliare del Comune di Rutigliano, con una conferenza stampa nel pomeriggio del 3 giugno 2015.

Accoglie i presenti il presidente pro tempore dell’associazione di Protezione Civile, Giuseppe D’Alba che ha mostrato grande entusiasmo verso l’istituzione da parte dell’associazione di un evento sì, molto impegnativo dal punto di vista organizzativo ma anche molto educativo e un’imperdibile esperienza.

Al tavolo degli ospiti siedono anche Pasquale Cafaro, funzionario della Regione Puglia nonché responsabile TLC; Michele Laudadio e Angelo Tangorra, responsabili dell’ A.R.I. (Associazione Radioamatori Italiani) sezione Bari; Francesco Laporta, presidente del Coordinamento Provinciale di Protezione Civile; il Maresciallo Roberto Laterza, comandante della stazione dei Carabinieri di Rutigliano; Tenente Giovanni Re Davide dalla Polizia Municipale di Rutigliano e l’assessore alla cultura ed al turismo Gianvito Altieri. i due corpi di polizia, garanti dell’ordine a Rutigliano, hanno dato il consenso, l’approvazione ed il totale appoggio verso l’iniziativa, cosa che ha ribadito l’assessore Altieri, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale.

L’evento, in programma per le giornate del 12-13-14 giugno conta di accogliere più di un centinaio di iscritti, provenienti da tutta la regione come ad esempio la Protezione Civile di Foggia e Brindisi. L’associazione Protezione Civile Rutigliano ha potuto, per questa occasione, contare sul patrocinio del Comune di Rutigliano, della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari, dell’ANPAS, dell’Arma dei Carabinieri di Rutigliano, del Comando di Polizia Municipale di Rutigliano, della A.R.I., della Ferrovia Sud Est e della ditta sponsor Divella.

Il programma per il week end del 12-13-14 giugno prevede:

 

Venerdì 12 giugno:

 

ore 14.00: apertura del campo; montaggio tende;

ore 19.00: apertura ufficiale del Campo, saluto alle autorità e presentazione dell’attività;

ore 21.30: prima simulazione antincendio presso la zona rurale dell’Annunziata;

 

Sabato 13 giugno:

 

ore 9.00: secondo evento sismico ed evacuazione con recupero dispersi nel Palazzo Comunale di Rutigliano;

ore 16.00: terza simulazione antincendio e recupero dispersi;

ore 19.00: quarta simulazione: incidente stradale con due pullman della Ferrovia della Sud Est;

 

Domenica 14 giugno:

 

ore 9.00: quinta simulazione: crollo di un ponteggio nel centro storico;

ore 10.30: presentazione scuola di formazione permanente ANPAS. Organizzazione progetto VIVA 2015 IRC a cura di Inf. Francesco Angelone

ore 12.00: Santa Messa

ore 15.00: smontaggio campo. 

IMG_1156 IMG_1154 Giuseppe D'Alba Rutigliano-Protezione Civile

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI