Venerdì 24 Settembre 2021
   
Text Size

Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano

Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (13)

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Lo spazio espositivo di Expoincittà con le eccellenze pugliesi e rutiglianesi

 

'Cuore della Puglia' ha trionfato non solo all'interno di Expo 2015, ma anche nel cuore di Milano, nello spazio espositivo di 'Expoincittà Lounge Diurno Elita', allestito dall'agenzia turistica Puglia Imperiale e a pochi passi dal Duomo e dalla Galleria: una vera e propria esperienza sensoriale da attraversare nel cuore pulsante milanese, che ha permesso ai 40 comuni appartenenti all'associazione pugliese di tenere esposti prodotti ed eccellenze locali per una due giorni tutta da scoprire. Un percorso ravvicinato tra l'artigianato rutiglianese con i fischietti in terracotta, tra le tradizioni culinarie e i prodotti tipici di Acquaviva delle Fonti, tra l'arte e il folklore, la storia e le tradizioni di Triggiano, Ruvo di Puglia, Sannicandro, Turi, Conversano e tanti altri comuni, che hanno portato a Milano l'identità pugliese. Nel programma delle attività di Expoincittà, degustazioni, percorsi enogastronomici, convegni e dibattiti a cui hanno partecipato alcuni rappresentanti dei comuni di Cuore della Puglia, tra il cui il presidente Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti, e il vicesindaco e assessore all'Agricoltura e all'Ambiente del comune di Rutigliano Pinuccio Valenzano, oltre a numerosi esponenti istituzionali, tra cui il sindaco di Bari Antonio Decaro.

Un sodalizio non solo territoriale, quello tra i 40 comuni, ma anche culturale, che intende valorizzare la biodiversità pugliese: dal pane di Triggiano a quello di Altamura, passando per quello di Laterza, dai taralli di Rutigliano alle ciliegie di Turi, dalla cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti alle olive e ai formaggi del nord barese, protagonisti assoluti sono stati i prodotti locali, immersi in un percorso del gusto e della qualità che ha letteralmente conquistato le centinaia di visitatori arrivati ad Expoincittà per assaporare le eccellenze made in Puglia. Un punto di riferimento fondamentale, che ha permesso di accogliere le diverse esperienze dei comuni pugliesi, riunite sotto il paniere delle eccellenze gastronomiche ed artigianali. Per rappresentare Rutigliano, sono stati esposti i prodotti delle quattro aziende che hanno partecipato al bando pubblico di Cuore della Puglia: si tratta delle orecchiette di grano arso di “Leccornie sotto gli Ulivi”, dei funghi della cooperativa “Fungo Puglia”, dei taralli del biscottificio “Quattroemme", e dei fischietti di terracotta De.Co. (denominazione comunale di origine) della cooperativa Rudiae Servizi. "Ritengo che questo spazio abbia dato l'opportunità a Cuore della Puglia di entrare nel vivo dell'esperienza milanese", ha affermato l'assessore Valenzano, "facendo da cornice all'area di Cascina Triulza. Ci siamo riuniti per condividere le nostre tradizioni, la nostra arte, il nostro 'cuore', perché la Puglia è sinonimo di peculiarità, di accoglienza e di qualità, tutte caratteristiche che ci rendono identificabili in maniera univoca. É questa la nostra forza, questo il nostro valore, e sta proprio nell'unicità delle nostre eccellenze."

Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (12) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (11) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (10) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (9) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (8) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (7) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (6) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (5) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (4) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (3) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (2) L'assessore vicesindaco Valenzano fischia Il vicesindaco e assessore all'Agricoltura Pinuccio Valenzano e il sindaco di Acquaviva Davide Carlucci, presidente di Cuore della Puglia Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (19) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (18) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (16) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (15) Rutigliano- Cuore della Puglia batte anche nel centro di Milano (14)

Commenti  

 
#1 maa 2015-07-22 14:16
Ma secondo voi che figura facciamo con il nostro assessore?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI