Domenica 19 Settembre 2021
   
Text Size

L’INCAUTO VALENTINI OMETTE DI DIRE TANTE COSE. ECCOLE

Primo_piano_gianni_1


Ha dunque mandato una lettera alla redazione di Rutiglioanoweb.
Mi aspettavo una più seria trattazione dell’argomento, Oronzo Valentini è pur sempre uno che di mestiere fa il consigliere comunale di maggioranza, l’assessore, lo fa ininterrottamente da undici anni.
Invece no. La solita solfa sull’informazione di parte, ora addirittura “asservita alla causa di un partito politico”. La “disfunzione” poi, è eccezionale.

Sorvolo sul falso moralismo, sulla banalità ideologica e sul grondante pregiudizio.
Due cose, invece, su quello che in realtà mi ha spinto a scriverci su.

E’ impressionante l’idea che Valentini ha dei lettori di Rutiglianoweb, considerati poveri sprovveduti alla mercè di un manipolatore dell’informazione partitica, bisognosi di essere messi in guardia dal paladino dell’informazione pura, vera, imparziale, canonica (la sua).

Prende in giro i cittadini, tutti, quando vaneggia di un appalto che porterà gradualmente alla raccolta differenziata porta a porta integrale, una gradualità che i tecnici della Selleri si sono evidentemente dimenticati di illustrare nel loro documento, che rimane l’unico atto amministrativo ad oggi approvato in materia.

Dice che l’“atto di indirizzo presuppone la redazione di progetti dettagliati realizzati a cura e spese delle aziende partecipanti” quando sa bene che non sono i partecipanti alla gara che faranno i progetti. Il progetto lo farà la Selleri per contratto stipulato col comune di Rutigliano, come questo stesso contratto dice all’art. 4: “elaborazione, sulla scorta dei dati acquisiti e dei modelli elaborati, di progetto di riorganizzazione ed implementazione dell’attuale sistema di raccolta differenziata e indifferenziata...”. Più avanti dice ancora: “elaborazione del capitolato speciale di appalto”, atto sulla base del quale le ditte faranno le loro offerte “economicamente più vantaggiose”.

In sostanza, omette di dire -non so se volutamente o perchè proprio lo ignora- che una bozza di questo progetto già c’è e sono le “Linee guida” che lui ha approvato a colpi di maggioranza in consiglio comunale e che contengono tutto, dal sistema di raccolta dei rifiuti al numero degli addetti (vi si calcola finanche la loro paga annuale), dal monte ore lavorate in un anno al parco mezzi, alla quantità di cassonetti, buste, pattumelle...

Un progetto che l’amministrazione comunale può modificare come vuole, ma in consiglio comunale all’opposizione Valentini ha detto a chiare lettere (è tutto registrato) che non avrebbe accettato stravolgimenti rispetto ai fondamentali di quelle Linee guida.

Io ho fatto due inchieste su questo appalto, piene di dati, documenti citati, cifre, fatti, esempi di altri comuni. Valentini non ha smentito neanche una virgola di quello che ho scritto, se ne è tenuto alla larga.

Però nella lettera ha fatto uno scoop: avrei omesso di dire che in quelle due commissioni ero il “tecnico di fiducia del Partito Democratico”, pensate che scandalo.
All’inchiesta questa cosa non aggiungeva e non toglieva nulla, per questo non l’ho precisata. E comunque, eccovi svelato l’arcano.

Sono da una decina d’anni coordinatore del Comitato Salute Ambiente del Sud Est (una associazione ambientalista molto attiva in passato a Mola, Conversano e Rutigliano, Valentini la conosce bene) che sui rifiuti, la raccolta differenziata e contro gli inceneritori e, in modo particolare, contro l’inceneritore dietro la sala Verna, da sempre fa battaglie di opinione e non solo.
Ero lì in qualità di esperto avendo fatto decine di inchieste sulla gestione dei rifiuti in Puglia, nella provincia di Bari e nel bacino BA/5.

Io non amo parlare delle cose che ho fatto e che faccio, ma Valentini me le tira e, visto che mi promuove “tecnico di fiducia” di qualcuno, vorrei rammentargli che in  altre occasioni si può dire che io sia stato il suo di tecnico.

A gennaio del ’07 ricorderà che ho “istruito” lui, il sindaco di Rutigliano e  quello di Mola (Lanfranco Di Gioia e Nico Berlen) selle criticità del sistema impiantistico dei rifiuti che poi hanno costruito in contrada Martucci a Conversano. I due sindaci avevano un incontro con l’assessore regionale all’Ambiente il giorno dopo proprio su quegli impianti; Valentini dovrebbe aver conservato i miei appunti, che tutti e tre si fotocopiarono.

Oppure quando ho dato nelle sue mani a novembre del ‘06 gli emendamenti allo Statuto del consorzio ATO BA/5, emendamenti che lui ha portato in seno al comitato esecutivo e fatto approvare così come li avevo scritti, togliendo -guarda caso- solo il riferimento preciso al sistema porta a porta di raccolta differenziata.
Nonostante quella “mutilazione” l’art. 2 dello Statuto in questione conserva intatta tutta la sua tensione ambientalista, emendamenti di cui lo stesso Valentini è andato vantandosi nella conferenza dei sindaci.

Potrei continuare, ma mi fermo qui nella citazione di occasioni in cui ho fatto il “tecnico” suo e di altri, di centrodestra e di centrosinistra.

Io non ho problemi a discutere e a confrontarmi con chiunque, anche con chi non la pensa come me, quando si tratta di difendere la salute e l’ambiente, cose che non sono né di destra, né di sinistra. Cose che sono di tutti.

Commenti  

 
#33 Peter Pan 2010-05-06 12:00
Citazione:
...
scritto da marco81, 05 maggio 2010 alle ore 20:48:20

era lui stesso che si faceva propaganda a proprio favore.
;-)
 
 
#32 marco81 2010-05-05 23:48
era lui stesso che si faceva propaganda a proprio favore. ;-)
 
 
#31 Peter Pan 2010-05-05 22:16
MI SA TANTO DI Sì!!!;-);-);-)


EFFETTO BRUNETTA!
 
 
#30 ..... 2010-05-05 19:46
non so se avete notato che, dopo che abbiamo svelato l'arcano dell'indirizzo IP con più nickname che postavano commenti non proprio condivisibili (.... volendo essere gentili), questi episodi non si sono più ripetuti! ..... si vede che questa volta abbiamo proprio colto nel segno!
 
 
#29 Marco81 2010-04-22 22:49
Valentini è un politico in declino, alle comunali si è messo contro tutti alla candidatura di Matteo Columussi a sindaco, alla fine ha raccolto una brutta figura in quanto Colamussi ha preso ben oltre 400 voti come candidato consigliere, alle regionali il loro candidato Attanasio, ha preso una sonora batosta da Boccardi, quindi come potete vedere gli elettori di Rutigliano, stanno conoscendo molto bene chi è Valentini.
 
 
#28 mazzinga 2010-04-20 13:47
abbiate pietà del sign. Valentini in evidente difficoltà.

ha mostrato solo mediocrità e incompetenza e non serve infierire, vi ricordo solo, per capire di che politico parliamo, che da questo stesso giornale in un'intervista video ci informò ufficialmente della sua candidatura al consiglio regionale, cosa poi mai avvenuta!

un quraquaquà.
 
 
#27 Peter Pan 2010-04-19 21:29
Citazione:
sono i computer del COMUNE (quello che leggi potrebbe essere l'indirizzo IP del router, non del singolo computer!)! ....ai nostri amministratori: invece di pensare ca...ggiare tutto il giorno su internet andate a lavorare!
AAA: Vogliamo Brunetta in visita al comune di Rutigliano
URGENTE!!!


;-)
 
 
#26 ..... 2010-04-19 20:01
sono i computer del COMUNE (quello che leggi potrebbe essere l'indirizzo IP del router, non del singolo computer!)! .... nicastro probabilmente avrai più di qualche nemico seduto su quelle poltrone sintomo che stai facendo egregiamente il tuo lavoro (anche se non retribuito)! .... ai nostri amministratori: invece di pensare ca...ggiare tutto il giorno su internet andate a lavorare!
 
 
#25 Gianni Nicastro 2010-04-19 19:23
Siamo alle solite.

Avviso i lettori di rutiglianoweb che "cittadinodicentrodestra", "AN" e "grandeValentini" è la stessa persona o, perlomeno, i commenti partono dallo stesso computer.
Non è la prima volta che questo succede e neanche penso che i lettori di centrodestra -che di sicuro ci seguono- siano tutti così.
L'autore di questi commenti non è corretto nei miei confronti innanzi tutto dei lettori di questo sito. Di sicuro sta facendo un cattivo servizio a Oronzo Valentini che, credo, non abbia bisogno di avvocati difensori d'ufficio (di certo non così sprovveduti).
 
 
#24 ..... 2010-04-19 19:22
i post dei lettori di destra sono ridicoli! .... tutto il mio appoggio al sig. nicastro! ... ottimo lavoro! ... non ti curar di loro!
 
 
#23 pippo bau 2010-04-19 18:33
non perdimao di vista l'argomento.
Valentini ci mostri gli atti in cui è scritto quello che dice.
 
 
#22 AN 2010-04-19 18:12
Nicastro non penso proprio che il Sig. Valentini si sia mai affidato a lei come esperto dei rifiuti! Ma lei chi è un tecnico dei rifiuti, un giornalista o qualcos'altro?
 
 
#21 grandeValentini 2010-04-19 17:35
Valentini è un politico di tutto rispetto che conosce forse meglio chi chiunque altro come si amministra un paese!
 
 
#20 libertà è partecipazione 2010-04-19 17:23
Citazione:
QUESTO PERCHè CREDO NELLA PARTECIPAZIONE ATTIVA DEI CITTADINI
Sig. Valentini visto che le sta a cuore la partecipazione attiva dei cittadini perchè non li ha coinvolti nella discussione sulla nuova gara d'appalto dei rifiuti?
Vuole fare la "rivoluzione culturale" su questioni così importanti e tiene i cittadini fuori non solo dalla discussione attiva, ma anche dall'informazione su quello che in merito state facendo come amministrazione.
Non fosse per questo sito da chi avremmo saputo, chi ci avrebbe informati sull'appalto e tutti gli annessi e connessi?
Aspetto una risposta, questa volta, per cortesia, scritta in minuscolo.
 
 
#19 idrossidodisodio 2010-04-19 16:19
Citazione:
Non sarà di certo il Nicastro di turno a insegnare a Valentini come fare politica per il bene comune
E no, in effetti è difficile che i suggerimenti di Nicastro siano sufficienti a far si che il Valentini impari a fare buona politica per il bene comune.
 
 
#18 Titta Di Girolamo 2010-04-19 14:50
Ribadisco quanto già detto:
la raccolta dei rifiuti a Rutigliano fa schifo.
Valetini tu amministri da undici anni quindi sei il responsabile.
Punto e basta!
 
 
#17 cittadinodicentrodestra 2010-04-19 14:23
Valentini è e sarà la migliore espressione di centro-destra presente ormai da più di 10 anni nel nostro paese! Non sarà di certo il Nicastro di turno a insegnare a Valentini come fare politica per il bene comune! NICASTRO LIMITATI A FARE BENE IL TUO LAVORO DI GIORNALISTA, SE E' QUELLO CHE VUOI FARE!
 
 
#16 giuseppe 2010-04-19 13:33
valentini,ho letto il suo post,le dico che un dirigente di partito come lei scrive nn dovrebbe scrivere ed esternare come lei ha fatto.nicastro con il suo lavoro da delle informazioni che voi amministratori e dirigente di partito nn date alla gente,quanto un cittadino si avicina a voi fate di tutto per allontanarlo.inoltre bisogna rispettare le idee politiche che siano di destra e di sinistra.ritengo che nn si debba comportarsi in questo modo e allimentare di più la polemica bisogna altresi comportarsi diplomaticamente nei confronti di quei cittadini che leggono rutiglianoweb.mi auguro che si spenga al più presto questa polemica,perchè nn ci porta da nessuna parte.vi saluto giuseppe
 
 
#15 cittadinodicentrodestra 2010-04-19 13:22
il carattere maiuscolo e minuscolo, si evince chiaramente, che è stato usato x differenziare gli stralci di testo dei passati articoli con le relative risposte! Si evince chiaramente che questo sito non è lo strumento adatto per confrontarsi con la cittadinanza!
 
 
#14 Marco81 2010-04-19 00:15
Sig. Valentini, ti permetti di venire qui e ti metti anche ad urlare. Bel modo di fare politica, hai imparato bene la lezione dal podestà, tuo insegnate e anche nostro malgrado compaesano. Meno male che gli elettori di Rutigliano vi stanno ricambiando a dovere....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI