Lunedì 27 Settembre 2021
   
Text Size

RISCATTO DELL'AZETIUM; MESSAPIA BATTUTO 4-0.

azetium C5

Miglior reazione dopo la sconfitta di sabato non la si poteva avere. Vittoria convincente sotto tutti i punti di vista per l'Azetium che batte il Messapia Brindisi con il punteggio di 4-0. Protagonista torna ad essere Sassanelli che mette il proprio sigillo per 3 volte; in mezzo un euro-gol di Ferdinelli.

azetium rutigliano 2L'Azetium parte con Schembri, Gungolo, Sciannamblo, Ferdinelli e Sassanelli.
Come sempre i rossoblù impongono il loro gioco facendo ruotare palla ottimamente. Ci provano Ferdinelli e Sassanelli in più occassioni ma il portiere avversario Mandorino non si fa sorprendere. Alla prima disattenzione avversaria l'Azetium ne approfitta e passa in vantaggio con Sassanelli che piazza la palla, a tu per tu con Mandorino, alla sua sinistra. Poi il brindisino Di Noi coglie in pieno la traversa su punizione, anche grazie ad una piccola deviazione di Pedone in barriera, e poi lo stesso Di Noi abbandona il campo dopo uno scontro frortuito con il portiere Schembi in uscita. A fine primo tempo altra grande occasione per l'Azetium ancora con il "Cobra" che salta il portiere avversario ma Zaccaria salva incredibilmente sulla linea di porta. I rossoblù raggiungono il bonus dei 5 falli, e al 6° è tiro libero per il Brindisi che però viene calciato alto da Scarcia.

Nel secondo tempo è un monologo dell'Azetium, e al 9° minuto il solito Ferdinelli si inventa un gol da cineteca: dopo aver subito un chiaro fallo sulla linea laterale poco dopo il centrocampo, riesce a calciare sul palo opposto e la palla si insacca sotto l'incrocio, con Mandorino che non poteva far altro che guardare la palla insaccarsi alle sue spalle. E' il gol che da sicurezza ai rossoblù, che subito dopo si riaffacciano in avanti con Putignano (ottima la sua partita) che colpisce il palo da posizione ravvicinata. Gli avversari sembrano aver finito la benzina e l'Azetium chiude il match con 2 gol di Sassanelli, il primo piazzando la palla sotto la traversa e il secondo battendo in uscita il portiere avversario.

L'Azetium con questa vittoria rimane in scia dell'Atletico Putignano (e sabato sarà scontro diretto al PalaFive di Putignano) e staccando il Turi a 6 punti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI